La vita in bianco e nero: interni moderni

0

Per molti di noi, il bianco e / o nero è il punto di partenza in un arredamento.Ma si può vivere senza qualche pizzico di colore come in un film degli anni cinquanta?

Forse sì, forse no, ma utilizzando questi “non colori” in un modo sofisticato e creativo può risultare interni sorprendenti. In  sostanza, se si vuole un tale design, la soluzione più semplice è che la (pareti, soffitto e mobili) per iniziare con il bianco, poi a poco a poco aggiungere elementi (accessori, decorazioni) su fondo nero.

Guarda che l’equilibrio deve essere nella parte di mezzo, o essere più inclinata,  o essere inclinato più verso il bianco che  nero perche nero ci stanca, “scuro”  riduce tutta la stanza visivamente.. Ad esempio, una parete dipinta interamente nera potrebbe essere troppo drammatica, anche per gli amanti degli interni in biancho e nero.

Anche scegliere varie sfumature di nero e bianco per poter avere un piacevole contrasto per la vista e la transizione dal chiuso all’aperto e vice versa, non può essere forte.

Fare riferimento alle strisce o puntini in bianco & nero per rilassare un po ‘atmosfera o alcune piante verdi in vaso  per “animare” la casa.

La vita in bianco e nero1 La vita in bianco e nero2 La vita in bianco e nero3 La vita in bianco e nero4 La vita in bianco e nero5 La vita in bianco e nero6 La vita in bianco e nero7

Fonte:  www.casamea.ro

Ideepratiche

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.