Effetto boiserie, un ottimo stile per decorare la parete

0

Avete intenzione di cambiare la decorazione della vostra parete e donarle un effetto completamente nuovo? Allora, la cosa migliore da fare è senz’altro quella di puntare su qualcosa di stravagante, che non si deve certo tutti i giorni.

Non c’è cosa migliore da fare, quindi, che dedicarsi alla decorazione della parete sfruttando un effetto boiserie. Infatti, è sufficiente una boiserie, anche quando è dipinta, per fare in modo di realizzare uno sfondo che non sia banale e fin troppo scontato non solo per il proprio divano, ma anche per un gran numero di altri elementi d’arredo, che ne traggono notevole beneficio.

Il fai da te, in tutti questi casi, può tornare decisamente utile per realizzare un ottimo effetto boiserie. Il consiglio migliore da seguire è quello di sfruttare ben tre tonalità differenti di vernice. La prima è l’ocra, poi le altre sono il bianco con il nero. Di solito, quest’ultima tonalità viene usata per creare una linea decisamente sottile, ma al contempo anche molto elegante.

Seguendo queste linee guida, si potrà ottenere una vera e propria parete da esposizione, che può vantare una decorazione con tanti colori compatti mat, che daranno un effetto talmente vellutato che creano quella voglia incredibile di toccarli e tastarli.

Con questi semplici suggerimenti c’è la possibilità di ottenere un angolo molto romantico in cui potersi intrattenere in piacevoli conversazioni. Chiaramente, una zona che viene definita da dei tratti tipicamente orientali, con delle tonalità che ricordano da molto vicino quelle tipiche e classiche del Giappone.

Inoltre, da notare la presenza del divano blu che presenta la medesima colorazione del tappeto. Per poter realizzare una decorazione con effetto boiserie sulla parete, dovete acquistare il seguente materiale: riga, metro, colore opaco Chalky Look Snow White da 2.5 lt, Alhambra Yellow da 2.5 lt, Black da 130 ml, pennelli e rulli per poter pitturare, nastro di carta adesiva e matita.

Per portare a termine la decorazione relativa alla parete, la cosa più importante da fare è quella di dividerla esattamente a metà. Come? È sufficiente provvedere a disegnare una linea orizzontale, la cui misura potrà essere differente in base alla parete che dovrà chiaramente essere decorata. In mezzo, si consiglia di segnare un’ulteriore linea leggera sfruttando una matita e un metro. Per dare rilievo ai colori che si utilizzeranno, dovrete segnare un’altra linea orizzontale a cinque cm di altezza dalla prima. Coprite la fascia centrale con il nastro adesivo e stendete il colore Alhambra Yellow sotto la fascia adesiva e sopra il bianco. Poi, togliete il nastro e usate il nero per coprire tale spazio.

Ideepratiche

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.