Tonalità di verde per dipingere le pareti

3

Tavolezza di colore verde è molto ampia, e possono essere trovati quasi infinite tonalità speciale per dipingere le pareti e dare un tocco fresco e originale. Secondo la cromoterapia il verde rappresenta l’armonia, è il colore della natura e del benessere, della calma e del ristoro. Oggi il verde viene molto utilizzato per arredare le abitazioni, riscoperto specie nelle sue tonalità del verde mela, verde-giallo, verde lime, pare che sia diventato addirittura una tra le tonalità preferite per ambienti come cucine e bagni, nonché camere da letto e soggiorni.

I colori che sposano e si abbinano bene con il verde sono essenzialmente il bianco, il giallo, il viola, il grigio, l’avorio, l’ocra e la terra bruciata.Ovviamente è sempre opportuno valutare a quale ambiente è destinato il verde. Per esempio, in cucina o in bagno l’accoppiata vincente è sicuramente con il legno (rovere, pino), un materiale naturale che richiama alla mente la natura.

Arredare con il verde

E’ una tonalità che si sceglie per infondere calma e serenità. Quindi possiamo vedere i più comuni tonalità di verde e come li possiamo combinare:

Verde limone o verde mela

Il verde,nella gradazione del verde mela è tinta d’arredo piuttosto inedita, positiva e vitaminica, è una tonalità nuova e ancora inesplorata. Spesso poco considerata in casa perché si pensa non sia semplice da abbinare. È invece, in un chiaro rimando alla natura, ideale per donare equilibrio e tranquillità. Indicata per chi è a caccia di un colore meno consueto, compone spazi confortevoli che danno energia e al tempo stesso restituiscono serenità e calma.

Un verde giallastro, molto luminoso e allegro. È opportuno creare un’atmosfera rilassata e attiva. Combina con altri verdi più scuri come il safari o olio d’oliva. Con i colori come il giallo e l’arancio si possono creare decorazioni in toni di agrumi.Tonalità di verde per dipingere le pareti 1

Verde smeraldo

Il colore verde smeraldo è sicuramente uno dei più affascinanti, per la sua intensità, forza e misticismo legato alla rara presenza in natura sottoforma di gemma preziosa.

Nel mondo molti culti hanno associato dei concetti importanti a questa pietra, come ad esempio per il Buddhismo, lo smeraldo è considerato uno dei sette tesori e viene equiparato alla saggezza.

È un ambiente verde che combina molto bene con bianco, grigio, nero, oro e beige.

Tonalità di verde per dipingere le pareti 2

Il colore Verde oliva è percepito come armonioso e rilassante

Non è un segreto che il colore verde è calmante e rilassante. Si distingue per la vitalità e l’energia e simboleggia la speranza e una nuova vita. Sarebbe un peccato se non un beneficio. Un disegno a parete nello spazio verde oliva può influenzare la percezione positiva.

Tonalità di verde per dipingere le pareti 3

Verde foglia

Verde intenso e scuro. Anche se può essere applicato su superfici è consigliato per ambienti ben illuminati, o semplicemente per evidenziare una parete o settore. Sembra grande in tessuti, tendaggi e tappezzeria.

Tonalità di verde per dipingere le pareti 4

Verde giada

Il suo nome viene dalla pietra ed è un tono fresco, morbido e piacevole, che crea spazi con le stesse caratteristiche. Ideale per una camera da letto o per la camera se si desidera qualche luogo tranquillo e luminoso al tempo stesso.

Tonalità di verde per dipingere le pareti 5

Verde secco

Una discreta, delicata e speciale tonalità per creare spazi freschi e sereni. Può essere combinato con tutta la varietà di colori naturali, soprattutto bianco, sabbia e verde giallastro.

Tonalità di verde per dipingere le pareti 6

Verde chiaro

È un colore usato per dipingere le pareti, ma se non sono accompagnati bene può essere anche spiacevole e sgradevole. È conveniente di combinarlo con il bianco,o altri verde più intensi.

Tonalità di verde per dipingere le pareti 7

Ideepratiche

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.